giovedì 28 marzo 2013

Maltagliati di riso con melanzane seppia e pomodorini


Maltagliati di riso con melanzane seppia e pomodorini
Prima di spiegarvi come ho eseguito questa pasta ci tengo a farvi conoscere un'azienda, Kathay. Attraverso loro ho conosciuto un nuovo tipo di pasta. Viene fatta con il riso. Kathay nasce a Milano nel 1989 come azienda venditrice di prodotti alimentari cinesi. Oggi è un importante punto di riferimento per i prodotti alimentari e l'oggettistica da tutto il mondo.
Mi ripeto, grazie a questa azienda ho avuto modo di provare i maltagliati, il gusto è molto simile alla pasta di grano, ma più facile da digerire, ha una resa ottima con 70 grammi ed il condimento il risultato è un bel piatto piano, e per la dieta è perfetto! Attraverso questo sito avrete modo di acquistare tantissimi prodotti di qualità inoltre, segnando il codice Cucina leggera 2013 avrete diritto ad uno sconto del 10 %

Ingredienti:
70 grammi di maltagliati di riso
100 grammi di seppia
6 pomodorini freschi
una melanzana piccola
sale
pepe nero
vino bianco
un cucchiaino di olio extravergine di oliva

Ho preso una melanzana tagliata per lungo, a listarelle, l'ho messa in una padella antiaderente molto calda, un minuto dopo ho aggiunto un mestolo di acqua e olio extravergine di oliva, questo per evitare che la melanzana si inzuppi di olio. Ho lavato i pomodorini, tagliati in quattro parti e aggiunti, insieme alla seppia che ho precedentemente pulito, lavato e tagliato a listarelle, ho aggiunto mezzo bicchiere di vino bianco. Ho lasciato cuocere a fuoco lato, il succo del pomodoro mi ha aiutato a far cuocere il tutto in un sughetto molto gustoso, salato e pepato. Nel frattempo ho messo in cottura i maltagliati in acqua salata bollente. Venti minuti e il tutto era pronto. la resa è ottima ed il gusto... provatelo :)

11 commenti:

  1. Un bellissimo formato di pasta, credo tu abbia scelto un condimento perfetto!

    RispondiElimina
  2. sai quanto sono curiosa in cucina e quanto mi piacciano le varianti a quella classica. Credo che non mi dispiacerebbe affatto provare anche questo tipo di pasta, forse mi chiamavo Tommaso in una vita precedente.

    RispondiElimina
  3. Io adoro i maltagliati! Di riso però non li ho mai provati... Ma siccome mi ispirano un sacco cucinati in questo modo, devo assolutamente provare a cucinarli!.
    Grazie dello spunto e complimenti!
    Se ti va vieni a fare un giro sul mio blog!

    Viaggiare Cucinare Raccontare

    RispondiElimina
  4. un piatto bello ricco ma allo stesso tempo leggero con un bel mix di sapori

    RispondiElimina
  5. mai assaggiato i maltagliati di riso, con questo condimento è favoloso, un bacio e tanti Auguri di Buona Pasqua

    RispondiElimina
  6. Ciaoo!! Augurandoti una buona Pasqua ti segnaliamo il nostro ultimo post con 18 idee per il pranzo di Pasqua o Pasquetta!

    link. http://www.deliziandovi.it/2013/03/ricette-per-pasqua/

    A presto,
    Lo staff di
    www.deliziandovi.it

    RispondiElimina
  7. che bello, ma che bello, ma che bello!!!! :-D
    buona pasqua cara!

    RispondiElimina
  8. Ciao francesca! che belli e buonissimi questi maltagliati...da provare! complimenti!! baci

    RispondiElimina
  9. Buona Pasqua anche a voi!!!!!

    RispondiElimina
  10. La pasta di riso credo di non averla mia assaggiata...devo provvedere!!! Questa ricetta farebbe felice me, per il pesce, e mio marito per le melanzane!!! baci

    RispondiElimina
  11. ricetta gustosa e bella anche la foto e la presentazione, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina