mercoledì 4 settembre 2013

Ricetta Gnocchi alla romana

ricetta sempla di grano classica col burro ricetta cucina romana

Gli gnocchi alla romana sono un primo piatto semplice fatto di semola cotta nel latte, insaporito dal formaggio e dalle uova, lavorato a forma di dischetti.
Gli gnocchi alla romana sono un primo piatto economico, comodo anche da asporto, lo possiamo preparare in anticipo e gratinare poco prima di essere serviti

Ingredienti per 4 persone:

250 grammi di semolino

un litro di latte
2 tuorli di uovo
150 grammi di Parmigiano Reggiano
noce moscata
sale
80 grammi di burro

Come realizzare gli gnocchi alla romana

In una pentola mettere il latte e portare ad ebollizione avendo aggiunto il sale e la noce moscata. Aggiungere la farina di semola e 50 grammi di burro. Con un mestolo di legno mescolare la semola e lasciar passare qualche minuto fino a che non si sia cotta.
A cottura ultimata aggiungere i tuorli ed il Parmigiano Reggiano, mescolare e mettere su una spianatoia di legno leggermente unta in modo che non si attacchi, o con un coltello piatto oppure con le mani che bagnerete in modo da rendere più semplice questa operazione. Se riuscite a creare un rettangolo più o meno perfetto eviterete tanti scarti del ritaglio che comunque potrete sempre utilizzare.
Per fare gli gnocchi alla romana basta prendere un coppapasta e creare questi dischetti. Per evitare che il semolino si attacchi al coppapasta aiutatevi con una ciotolina con dentro acqua o olio, così si staccherà senza nessuna difficoltà.
Una volta creati i dischetti metterli in una teglia imburrata, aggiungere a fiocchetti il burro e lasciare gratinare in forno per 25 minuti.



5 commenti: