lunedì 18 novembre 2013

La pizza bassa e pomodorini

la ricetta della pizza bassa con il lievito secco e di birra


La pizza bassa e  pomodorini
E' un'alternativa alla pizza classica. molto più semplice ed economica a parer mio è buonissima.
Una buona variante alla pizza classica
La realizzazione è semplice e veloce e la riuscita è sempre perfetta!
Ingredienti 4 pizze dal diametro di 30 cm:
  • 700 grammi di farina 0
  • una bustina di lievito di birra e un cucchiaino di zucchero
  • oppure
  • il 30% del peso della farina se voglio usare il lievito madre
  • 400 ml di acqua
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale 20 grammi
Basta setacciare la farina col sale e disporla a fontana. Io non impasto sul tavolo, ma su una grande ciotola di plastica. Se ho deciso di usare il lievito in granuli, nel frattempo, lo sciolgo nell’acqua con un po’ di zucchero e l’olio. Oppure se decido di usare il lievito madre allora incorporo il tutto nella farina, lavorando in modo da formare  una palla morbida ed elastica, aggiungendo acqua e sale. MAI il sale accanto al lievito, altrimenti non aiuta la lievitazione. Non faccio mai un’unica pagnotta, ma divido in 2 pagnottine la pasta e la copro con uno strofinaccio da cucina e la lascio coperta per 3 ore almeno. In genere, temperatura della casa permettendo, in inverno ci vuole più tempo, passate le 3 ore la lievitazione è raddoppiata.
Prendo la pasta lievitata, la spiano e la metto in una teglia unta per poi condire con pomodorini precedentemente lavati e tagliati e una manciata di formaggio grattato. L’unica accortezza è quella di non far fuoriuscire il condimento dai bordi. Un po’ di olio. La pizza condita con i  pomodorini la lascio cuocere infornandola a forno caldo 220° per 15 minuti …

3 commenti:

  1. Anche x noi il sabato sera è pizza..fatta in casa ^_^
    Buonissima la tua versione, l'adoro ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
  2. Il lusso della semplicità! Che delizia, basta poco a rendere la serata perfetta :-)

    RispondiElimina
  3. Il venerdì sera da queste parti è pizza! :) E la prossima sarà questa! Grazie per il suggerimento. E' buonissima!
    Un abbraccio
    MG

    RispondiElimina