sabato 14 marzo 2020

Dado vegetale fatto in casa




Come realizzare il dado vegetale fatto in casa in pochi passaggi
Come preparare il Dado vegetale fatto in casa

Per 2 barattoli da 200 g ho usato:
3 carote grandi
un mazzetto di prezzemolo
due cipolle bianche
due spicchi di aglio
3 gambi di sedano
un cucchiaio di concentrato di pomodoro
100 g di sale fino
un cucchiaio di olio e.v.o.

La realizzazione del dado vegetale fatto in casa è molto elementare, basta avere un pochino di pazienza e poi questa verrà ricompensata nel momento in cui avremo bisogno del Dado vegetale pronto.

Ho tagliato il tutto e l'ho messo in una grande padella, senza mettere il sale, a fuoco leggero, lasciandolo cuocere 10 minuti, attenzione, ho girato sempre.
Ho poi aggiunto il sale fine che sciogliendosi ha reso il tutto molto più liquido, l'ho lasciato cuocere per altri 15 minuti


Una volta cotto, ho frullato il tutto, ottenendo un impasto morbido e omogeneo che ho messo prima su di un foglio di carta forno, nel freezer, e dopo qualche ora in un barattolo di vetro riponendolo nel freezer sempre.
Questa è la versione 'veloce' del Dado vegetale. Quando ho più tempo mi preparo la polvere  di dado, ma a ridosso delle feste natalizie e, siccome nel frattempo sto preparando gli arancini, mi sono accontentata.
Di questo Dado vegetale io ne faccio mille usi, ovviamente, e mi dura, pochissimo, ma mi velocizza tantissimo i preparati, averlo sempre pronto è una gioia




Bene detto ciò, alla prossima, e speriamo che non passino altri 4 anni prima di riscrivere un post :)

Nessun commento:

Posta un commento